LA SOCIETÀ PRESENTE IN CARCERE PER LA PARTITA DI “BAMBINISENZASBARRE”

vercelli carcere partita di calcio detenuti

Si é svolta mercoledì 14 dicembre nel carcere di Vercelli la partita di calcio fra detenuti con figli e detenuti senza figli: un evento nazionale patrocinato dall’associazione “Bambinisenzasbarre” nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “Non un mio crimine, ma una mia condanna: i diritti dei grandi iniziamo dai diritti dei bambini”.

Presenti anche Filippo Simonetti (ufficio stampa) e Vincenzo La Marca (ufficio marketing) che hanno donato ai detenuti un pallone ufficiale è un gagliardetto autografato da tutti i giocatori della prima squadra.

Nella foto di Renato Greppi un momento dell’evento