SETTORE GIOVANILE, PARLANO ALBERTO GUSELLA E DAVIDE POLETTO

stafftecnicodirigentisettoregiov

 

 

I Leoncini sono pronti ad andare all’attacco. Sabato 30 agosto, in concomitanza con l’esordio della Prima Squadra, scenderà in campo anche la Primavera di mister Pigino a Modena, a seguire scatteranno tutti gli altri campionati del vivaio. A pochi giorni dall’avvio ufficiale, Alberto GUSELLA, responsabile tecnico del Settore Giovanile, ha tracciato un bilancio del lavoro svolto finora, partendo dalla novità di quest’anno. <<Abbiamo deciso di non presentare la formazione Allievi Fascia B – spiega -, il tempo dirà se è stata una buona decisione. Per quanto riguarda Primavera, Allievi Nazionali e Giovanissimi Nazionali siamo ancora in fase di allestimento>>.

Mercato. <<La formazione in mano a mister Pigino necessita ancora di qualche rinforzo, gli Allievi Nazionali, così come i Giovanissimi Nazionali, sono praticamente al completo, la rosa dovrà solo essere sfoltita – continua il dirigente-.  Per quanto riguarda i Giovanissimi Fascia B ci interessano meno i risultati poichè teniamo maggiormente in considerazione la crescita dei ragazzi e la loro maturazione>>.

Obiettivi. <<La Primavera è composta per lo più da ragazzi nuovi, chiaramente non ci possiamo aspettare di competere con Juve, Toro e Fiorentina ma ce la metteremo tutta per fare bella figura. Per l’esordio con il Modena non avremo ancora la rosa al completo – conclude Gusella -, contiamo di essere al top per la sfida casalinga con il Toro alla seconda giornata, il nostro campionato incomincerà con quella partita>>.

A partire da lunedì ha preso il via a pieno regime anche l’attività di base della Pro Vercelli. <<Rispetto all’anno scorso possiamo vantare qualche iscrizione in più>> sottolinea con orgoglio Davide POLETTO, responsabile dell’attività di base delle bianche casacche. 

Formazione. <<Chiaramente gli obiettivi che ci poniamo sono differenti rispetto alle squadre agonistiche del Settore Giovanile – continua -. Il nostro proponimento è quello di far crescere i bambini dal punto di vista tecnico ma soprattutto dal punto di vista umano, farli maturare nel rispetto dell’avversario e delle regole>>.

Crescita. <<Quest’anno abbiamo goduto di un implemento del numero degli allenatori e per questo ringrazio la società che ci permette di seguire al meglio i bambini. Inoltre – conclude – da questa stagione possiamo avvalerci della preziosa collaborazione di mister Alberto Lampo, collaboratore tecnico della Prima Squadra, una persona preparatissima che ci aiuterà a far progredire i nostri ragazzi>>.

 

(NELLA FOTO DI IVAN BENEDETTO DAVIDE POLETTO, IL PRIMO DA SINISTRA, E ALBERTO GUSELLA, AL CENTRO IN POLO BIANCA, OSSERVANO UN MATCH DEGLI ALLIEVI NAZIONALI)