UNA POLENTA GUSTOSISSIMA IN ATTESA DEL BRESCIA

La gara contro il Brescia è dietro l’angolo. E come sempre cerchiamo di stemperare la tensione della gara imminente andando in cucina. Tra i piatti tipici di Brescia, ma anche del Nord Italia in genere, c’è la polenta. Ma noi oggi vogliamo spingerci un po’ oltre il semplice concetto di polenta, vedendo come questa semplice ricetta può essere assemblata rendendola un piatto davvero unico nel suo genere. Per fare ciò abbiamo chiesto a Simone Saggia della Cioccoristoreria Bislakko di Vercelli una ricetta ad hoc.

La famiglia Saggia vive da vicino le vicende della formazione bianca come afferma lo chef Simone: “Da parte mia e di mio fratello Emanuele, già quando eravamo ragazzini seguivamo la squadra. È un orgoglio personale, perché è un simbolo della nostra città”. In passato, sono stati lanciati i cioccolatini della Pro Vercelli, un prodotto ancora oggi molto acquistato: “Sono quelli che vendiamo maggiormente e ciò ci fa molto piacere, non tanto per la vendita in sé ma soprattutto perché vuol dire che la città è attaccata a questa squadra, a questa società e a una bandiera che è storia”.

Dalle parole ai fatti, andiamo dunque a vedere come interpretare la ricetta preparataci dal ristorante Bislakko.

 

                                                            Sponsor46

 

POLENTA VENERE CON CREMA DI GORGONZOLA E TRIFOLATA DI FUNGHI PORCINI

INGREDIENTI

Acqua: 500 ml – Farina per polenta (farina di mais): 200 gr. – Farina di Riso Venere: 100 gr. – Latte: q.b. – Gorgonzola dolce: 200 gr. – Burro: q.b. – Funghi PORCINI: 400 gr. – Sale: q.b. – Pepe: q.b. – Prezzemolo: q.b. – Aglio: 1 spicchio – Olio extravergine d’oliva: q.b.

PROCEDIMENTO

Per la Polenta: Portare a ebollizione l’acqua con un pizzico di sale e una noce di burro. Versare a pioggia il mix delle due farine (per polenta e quella di riso Venere). Mescolare rapidamente con una frusta. Cuocere per una ventina di minuti circa come una normale polenta.

Per la trifolata: Pulire e tagliare i funghi porcini. Cuocere in padella per 7-8 minuti con olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio precedentemente schiacciato. Aggiungere sale, pepe e prezzemolo tritato e continuare la cottura per altri due minuti.

Per la crema: Far scaldare il latte con il Gorgonzola in un pentolino. Mescolare bene fino a ottenere una crema omogenea. Aggiustare di sale e pepe.

Impiattare nell’ordine seguente: Polenta, crema di gorgonzola, funghi e aggiungere per ultimo un pizzico di prezzemolo fresco e un filo di olio extravergine d’oliva.

 

saggia

 

NELLA FOTO, LO CHEF SIMONE SAGGIA DELLA CIOCCORISTORERIA BISLAKKO